Loading....

Giro in bici della domenica? Scopri le migliori salite epiche del ciclismo in Lombardia

madonna del ghisallo

Per chi è solito, la domenica o nei giorni liberi, organizzare un giro in bici, magari anche piuttosto impegnativo, la Lombardia è un luogo in grado di offrire davvero molte possibilità. Sebbene le piste ciclabili siano ancora poco sviluppate, le mete del ciclismo nella zona intorno a Milano, in Brianza e in tutto il territorio lombardo sono sempre molto frequentate, tanto che spesso, nei fine settimana, è facile incontrare compagnie di ciclisti diretti verso i luoghi simbolo della tradizione ciclistica locale.

madonna del ghisallo Le zone dove fare ciclismo in Lombardia si trovano praticamente ovunque, dalla pianura a sud di Milano, alla provincia di Monza, alle aree montuose intorno al lago di Como: la scelta di un itinerario o di un altro dipende dai chilometri che si intende percorrere e dalle preferenze personali in relazione alla pendenza della strada. Per chi apprezza particolarmente il cicloturismo esistono anche tour operator specializzati nell’organizzazione di escursioni in bici, anche di più giorni, lungo i migliori itinerari lombardi.

Un riguardo particolare, nella scelta del percorso, meritano le grandi salite del ciclismo, tra cui spicca indubbiamente la Madonna del Ghisallo, meta irrinunciabile per i ciclisti lombardi e per tutti gli appassionati di questo sport. La salita del Ghisallo, facilmente raggiungibile sia da Milano che da Monza e da altre città lombarde, appartiene alla tradizione del ciclismo italiano ed è stata percorsa, negli anni, dai più grandi nomi che hanno costruito la storia di questo sport.

La bellezza della strada, che si snoda attraverso un sorprendente paesaggio di montagna a pochi passi dalla metropoli, gratifica indubbiamente dalla fatica dovuta ad una salita che, dal lago del Segrino in poi, diventa sempre più ripida.

Una volta raggiunta la sommità del Ghisallo, circa 750 metri di altezza, con un dislivello dalla pianura di circa 550 / 600 metri, si entra in una dimensione leggendaria, con il piccolo santuariomuseo madonna del ghisallo dedicato alla Madonna e ricolmo dei simboli del ciclismo storico: dalla bici di Coppi, alla maglia di Pantani, alle foto dei grandi campioni del passato. A pochi passi dalla chiesetta, oltre alla terrazza panoramica rivolta verso il lago, è situato il Museo del Ciclismo, dedicato alla lunga tradizione che lega il luogo a questo sport.

La Madonna del Ghisallo non è solo una delle salite epiche del ciclismo, vero rituale per ogni atleta, ma viene spesso scelto come percorso di allenamento, così come punto di partenza o sosta per itinerari più lunghi e impegnativi da effettuarsi in mountain bike. Siamo a disposizione, nel nostro negozio bici a Giussano, per fornire tutte le informazioni utili a percorrere questo magnifico itinerario ciclistico.

Back To Top